ASSOCIAZIONE ITALIANA PSICOLOGIA ESTETICA

facebook (1)

 

Negli ultimi anni il mondo dell’estetica si è notevolmente sviluppato, assumendo una rilevante importanza sociale e passando dalla contemplazione della bellezza artistica (da ammirare in qualche spazio riservato, come per esempio una mostra o un museo) alla realtà quotidiana, dove il bisogno di bellezza vive tutti i giorni sul corpo e sul desiderio di milioni di persone. Per questa sua nuova valenza sociale, ma anche alla luce delle scoperte che riguardano il funzionamento della mente umana, c’è bisogno di approfondire queste tematiche e di indagare le ragioni dei comportamenti di apprezzamento della bellezza e la loro dimensione emozionale.

L’Associazione Italiana Psicologia Estetica, partendo dal presupposto che l’estetica rappresenti per la mente una continua fonte d’ispirazione e di orientamento di molte funzioni psichiche, propone una nuova riflessione scientifica e umanistica che riorienti lo studio del giudizio estetico dal soggetto/oggetto, alla relazione psicologica emergente tra il soggetto percipiente e l’ambiente culturale in cui è resa possibile l’esperienza della bellezza.

La psicologia estetica si propone di esplorare e analizzare il mondo della bellezza e del benessere in modo unitario e coerente (cosmesi, medicina e chirurgia estetica, ma anche moda, arte e architettura, life-style, psicowellness, etc), e di strutturare gli elementi fondanti di una nuova disciplina che ha la “mission” di occuparsi di come le persone sentono, pensano e aspirano all’armonia, al bello, al benessere individuale e sociale.

Se l’obiettivo primario di chi lavora nel campo estetico è quello di ‘creare’ concretamente bellezza e benessere, d’altra parte non ci si può sottrarre a comprendere le dinamiche psicologiche che, seppure non espresse, rappresentano il cardine e il convitato di pietra di ogni trattamento estetico. Viene per questo proposta una nuova branca della psicologia che indaga i processi mentali riferiti alla percezione, all’esperienza e alla comunicazione emozionale del bello, con particolare attenzione all’impatto sociale che questi temi hanno sulla vita, le aspettative e la cultura di milioni di persone in tutto il mondo.

Dr. GIUSEPPE POLIPO – Presidente AIPE

—————————————————————————

BIBLIOGRAFIA:

 

POLIPO G. (2014) “Psicologia dell’Estetica. Istruzioni per una bellezza consapevole”

Clicca nell’immagine per consultare l’indice del libro

 

————————————————–

Gruppo facebook AIPE-Psicologia Estetica: invito ad aderire al gruppo e a pubblicare.

Su consiglio delle allieve del corso di formazione in psicologia estetica dell’Associazione Italiana Psicologia Estetica è stato appena fondato il gruppo facebook AIPE – Psicologia Estetica.

Il gruppo nasce per coinvolgere e far interagire i professionisti della bellezza e del benessere, ed è aperto a chi desidera comunicare la propria esperienza, scambiare la propria opinione, suggerire temi, eventi, sensibilità, riferibili ad una bellezza che si ‘sente’ – rispetto all’estetica superficiale ed effimera proposta oggi dai mass media. Ogni contributo, fuori tema, per ovvie ragioni, non verrà preso in considerazione.

Dr. G.POLIPO – PRESIDENTE AIPE

 

 

AIPE

 

 

Perché la psicologia estetica è uno strumento indispensabile per capire il mondo della bellezza e del benessere? Per comprendere (non certo giudicare…) le scelte estetiche di ogni individuo, bisogna considerare la presenza di un mondo sommerso, fatto di bisogni, paure e desideri che, seppure non visibili, sono in grado di orientare scelte e comportamenti nella vita quotidiana. Dobbiamo, allora, ammettere che ciò che accade nel buio dei desideri e delle motivazioni più profonde deve essere considerato altrettanto importante di ciò che accade ‘alla luce del sole’ della realtà esterna. L’Associazione Italiana di psicologia estetica, si occupa di comprendere come questo mondo, legato a motivazioni e passioni apparentemente relegate nel fondo buio dell’anima, riesca a determinare la nostra identità sociale in ambito estetico. (GP)

 

————————————-

Milano 22-23 Aprile 2017.
Seminario di psicologia estetica: la bellezza in tutti i sensi. contenuti e relazioni in Estetica

Il linguaggio sensoriale come fondamento dell’estetica
– Vedo estetico: neurobiologia della bellezza
– Psicoaromatologia: la memoria emozionale olfattivo-affettiva
– Il buon gusto
– Suoni, ritmi, benessere: la scimmia nuda balla
– Con-tatto: sentirsi nella propria pelle
– Magia e limiti delle parole: ascoltare quello che non viene detto
– La voce delle cose
– Accendere i sensi, spegnere la mente?
– Percezione esteriore / percezione interiore: una cambio di prospettiva
– Coscienza del sè e del campo relazionale

La dimensione relazionale dell’estetica
– Rapporto operatore estetico/cliente: gestire intenzioni, modi, tecniche, aspettative.
– Modelli e stili di comunicazione in estetica: linguaggio del corpo / linguaggio dell’anima
– Le barriere della comunicazione tra operatore estetico e cliente
– Gli errori più comuni nella comunicazione in ambito estetico: competenti o confidenti?
– Comunicare bellezza in modo effettivo ed efficace
– Che cosa fare quando…? Verifica di apprendimento ed esercizi pratici
– Rilascio di attestato di partecipazione

Il corso è diretto dal Dott. Giuseppe Polipo,
medico estetico, psicoterapeuta, presidente dell’Associazione Italiana Psicologia Estetica.

Sono aperte le iscrizioni. Il costo del seminario è di € 150. Per richiedere il modulo di iscrizione inviare una mail a: aipe@psicologiaestetica.org   –  per ulteriori info: cell. 328.84.95.597

 

 

 

 

 

 

 

 

Milano 26-27 Marzo 2017.  Seminario di psicologia della presentazione sociale

programma presentazione sociale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La pelle è solo un involucro fisico?

Un rossore frequente, un prurito fastidioso, un’orticaria cronica, la perdita di capelli, un eczema, la forfora o la psoriasi: la pelle racconta bisogni e sofferenze, inquietudini, perdita di vitalità, ma anche felicità e soddisfazioni, comunicando quello che a parole è più difficile esprimere.

Ne parleremo il 19-20 Febbraio al seminario di psicologia dermoestetica

 

Milano 19-20 febbraio 2017 –seminario dermo esteticaSeminario di psicologia dermo-estetica aperto a tuti gli operatori professionali nel campo della bellezza e del benessere.

 Per info ei iscrizioni:  aipe@psicologiaestetica.org     cell.328.84.95.597

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Olbia 12-13 Marzo 2017

 

programma Olbia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

corso-di-psicologia-estetica

 

 

corso-psicologia-estetica

 

 

 

Calendario corsi/seminari 2017

Calendario 2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

angera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma 4-5 Dicembre 2016. A scuola di bellezza

corso-di-psicologia-estetica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

corso-a-roma